Print this page
Thursday, 21 January 2016 09:21

BANDO REGIONALE -Tax credit per la riqualificazione delle strutture ricettizie (spese sostenute nel 2015)

 

BANDO REGIONALE

TAX CREDIT per la riqualificazione

delle strutture ricettizie (spese sostenute nel 2015) 

 

 

Soggetti beneficiari.

Strutture alberghiere esistenti  alla  data  del  1°  gennaio 2012.  Sono  strutture alberghiere quelle composte da non meno di sette camere per il pernottamento  degli  ospiti: gli  alberghi,  i   villaggi   albergo,   le   residenze turistico-alberghiere,   gli   alberghi   diffusi,   nonche'   quelle individuate come tali dalle specifiche normative regionali.

 

Agevolazione concedibile e spese eleggibili.

 

E' riconosciuto un credito d'imposta nella  misura  del  trenta per cento per le spese sostenute dal 1° gennaio 2014 al  31  dicembre 2016  relative  a:  

 

·     interventi  di  ristrutturazione  edilizia (manutenzione  straordinaria, restauro e di risanamento conservativo, ristrutturazione   edilizia),

 

·           interventi  di  eliminazione  delle  barriere  architettoniche,

 

·            incremento dell'efficienza energetica,

 

·       spese  per  l'acquisto  di  mobili, attrezzature e componenti   d'arredo   destinati   esclusivamente   alle   strutture   alberghiere.

 

Il  credito  d'imposta   e' ripartito in tre quote annuali di pari importo. L'agevolazione e' concessa a ciascuna impresa fino all'importo  massimo  di  200mila  euro  nei  tre  anni d'imposta, nonché fino all'esaurimento delle risorse previste per ciascuno dei periodi di imposta.

 

Procedura di accesso al credito d’imposta.

 

L’istanza deve essere presentata in forma telematica, insieme all’attestazione di effettività delle spese sostenute.

 

Tempi e scadenze per le spese sostenute nel 2015:

 

Registrazione e compilazione dell'istanza:dall’11 al 29 gennaio 2016

 

Click day:dal 4 dalle ore 10,00 al 5 febbraio 2016 ore 16,00

 

Il credito d'imposta va indicato nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo  d'imposta  per il quale è concesso ed è utilizzabile esclusivamente in compensazione.
Si fa presente che le risorse sono assegnate secondo l'ordine cronologico di presentazione delle domande.

 

Vi comunico infine che il 17 dicembre scorso è stato pubblicato sul sito del Ministero l’elenco delle strutture ammesse al credito d’imposta in relazione ai costi sostenuti nell’anno 2014.

 

INFO: presso tutte le sedi CONFESERCENTI e FIMCOST.

 

INFORMAZIONI E ASSISTENZA PER LE DOMANDE DI CONTRIBUTO:

 Confesercenti di Macerata Via XXIV Maggio 5  - tel. 0733 240962